http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.banner_fs_2020gk-is-88.pnglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.cofanetto_serassigk-is-88.jpglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.banner_5x1000gk-is-88.jpglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.banner_AOI_XII_launchgk-is-88.pnglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.banner_cantantibus_organigk-is-88.jpglink
«
»

2020 - XVIII edizione

Nella musica troviamo, ogni giorno, la speranza e la forza per proseguire il nostro cammino di uomini.

Terminata un’esperienza musicale, non vediamo l’ora di passare alla successiva, perché la musica è vera libertà della mente e del cuore. Noi oggi ci troviamo proprio in questa condizione e siamo lieti di annunciarVi che sta per prendere inizio la xviii Rassegna di Musica Intorno al Fiume, un momento atteso da tanti dopo le tribolazioni della prima parte dell’anno 2020. L’Associazione Serassi ha privilegiato, in questa Rassegna, i gruppi musicali e i giovani ed emergenti organisti italiani, attenti a proporre composizioni non scontate ma ricavate da ricerche e studi che vogliono portare alla luce un patrimonio di musiche antiche ancora insondato. Dopo i successi di pubblico, abbiamo consolidato la collaborazione con i luoghi deputati allo studio della musica, i Conservatori, vere fucine di innovazione e proposte gratificanti. Saranno nostri ospiti esecutori gli studenti del Conservatori di Parma e Cagliari. A ottobre finalmente potremo inaugurare l’Organo Serassi 1867 della Basilica di Pieve di Guastalla, dopo i restauri radicali e attenti messi in atto dalla ditta Mascioni: come potrete ascoltare, ci hanno regalato un organo finalmente riconoscibile e quasi rinato, nel rispetto delle sue storiche peculiarità foniche. Anche l’attività editoriale troverà giusto risalto nella Rassegna, indicando che anche durante i mesi di silenzio e di ritiro sociale, gli studiosi hanno proseguito nel loro incessante e proficuo lavoro di conoscenza sui nostri amati strumenti, gli organi, ed i loro costruttori. Saranno presentate le monografie sullo storico Organo Serassi di Strambino (TO), sulle famiglie organarie dei Piccaluga e dei Nachini (con CD allegato) mediante due completi studi che finalmente portano luce su queste storiche e intraprendenti Case Organarie. É uscito da poco il 12º numero della Rivista di Arte Organaria Italiana, un grosso volume sede di raccolta di numerosi contributi tra i più interessanti e curiosi che non siano mai stati scritti. A settembre, come tradizione da diversi decenni, verrà presentato l’atteso Festival organistico di Colorno che vedrà i suoi appuntamenti al grandioso Organo Serassi di San Liborio arricchiti dalla presentazione di musiche inedite per organo ricavate da manoscritti dell’Archivio dell’Abbazia di Montecassino: verranno presentati questi brani con musiche di autori del Regno Borbonico. Nei concerti del territorio mantovano non mancheremo di ricordare un altro caro collaboratore, Francesco Lungarotti di Marcaria (MN), instancabile organizzatore di eventi tesi a portare in ogni paese la bellezza della musica e il caldo suono dell’organo a canne. Siamo certi che non mancherete di essere presenti, ovviamente nel rispetto delle attuali norme di prevenzione e controllo sociale, ma siamo anche certi che riuscirete a trovare finalmente quell’appagamento e quella serenità che solo la musica sa donare al cuore di coloro che amano l’arte nella bellezza dei suoni.


Consiglio direttivo dell’Associazione culturale “Giuseppe Serassi”

SCARICA IL PROGRAMMA

 Domenica 27 settembre, ore 16.00

Strambino (TO)
Chiesa dei Santi Michele e Solutore
Piazza Vesco

Presentazione del libro:
Il monumentale organo Serassi della chiesa dei Santi Michele e Solutore a Strambino

a cura di Adriano Giacometto
interventi a cura di A. Giacometto e F. Lorenzani

 Lunedì 28 settembre, ore 21.00

Guastalla (RE)
Basilica di Pieve
Via Pieve

Inaugurazione dell’organo F.lli Serassi (1867)
Enrico Zanovello, organo
Jimin Oh, soprano

 Domenica 27 settembre, ore 18.00

Sacroprofanus Concentus, musica dalla Germania del sud. Musiche di Hassler, Biber, Muffat, Schmelzer, Pachelbel
Bruno Bergamini, organo
Francesco Bergamini, violino barocco




Per rimanere aggiornato sulle iniziative dell'Associazione, iscriviti alla newsletter inviando una e-mail a info@serassi.it
Per altri contatti clicca QUI!

Ultime pubblicazioni

Mi voglia bene... - Lorenzo Perosi nei documenti dell’archivio del Conte Francesco Lurani Cernuschi con brani inediti
I manoscritti dell'Abbazia di Montecassino - Musiche di scuola napoletana per organo, cembalo e pianoforte del Sette-Ottocento
"Regole per accompagnare il basso del Sig. Giuseppe Dol"
LXIX. Pietro Nachini. Vita, opere e criteri costruttivi di uno dei maggiori organari di ogni tempo

Catalogo dei volumi editi

Disponibile il catalogo di tutti i volumi pubblicati dall'Associazione Serassi, in lingua italiana e inglese. Cliccate sull'immagine per scaricare il pdf.