http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.02_bossigk-is-88.jpglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.03_festivalgk-is-88.jpglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.cofanetto_serassigk-is-88.jpglink
«
»

L'associazione Giuseppe Serassi

L’Associazione culturale Giuseppe Serassi è nata nel 2002 con lo scopo di valorizzare gli antichi organi a canne e la musica antica in genere. E’ nata così la rassegna musicale “Musica intorno al fiume”. Oltre alla rassegna l’Associazione Serassi vanta una ricca produzione culturale di pubblicazioni (articoli, saggi, libri, riviste specialistiche) sugli organi storici o di carattere musicologico nonchè incisioni discografiche di organi restaurati. Le pubblicazioni sono destinate ai soci.
Inoltre negli anni ha fatto conoscere il patrimonio organario locale attraverso visite guidate agli strumenti antichi, lezioni – concerto, relazioni ai convegni e mostre fotografiche.

DOMENICA 24 GIUGNO, ore 21.00
Marcaria (MN), chiesa parrocchiale Via Crispi
Nadia Mantelli, soprano

Simone Serra, organo
Musiche di Mozart, Haendel, Vivaldi

VENERDI 29 GIUGNO, ore 21.00
Casalpò di Poviglio (RE), chiesa parrocchiale Via Chiesa

Loredana Bigi, soprano
Patrizia Filippi, flauto traverso
Nadia Torreggiani, pianoforte

MERCOLEDI 11 LUGLIO, ore 21,00
 
Cognento di Campagnola Emilia (RE)
Chiesa di S. Giacomo Maggiore
Anna Bergamini, voce

Francesco Bergamini, violino barocco
Bruno Bergamini, organo
Fiori musicali di Girolamo Frescobaldi

 

Ultime pubblicazioni

Giovanni Maria Pelazza da Carmagnola, organista e compositore a Romano Canavese e nel mondo
L. Renato Lunelli pioniere dell' organaria italiana
Gli organisti municipali del secolo XIX in servizio presso le principali chiese di Torre Annunziata
L'organo portativo nell’Estasi di Santa Cecilia di Raffaello

Catalogo dei volumi editi

Disponibile il catalogo di tutti i volumi pubblicati dall'Associazione Serassi, in lingua italiana e inglese. Cliccate sull'immagine per scaricare il pdf.