http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.02_bossigk-is-88.jpglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.banner_festival_serassi_2018gk-is-88.jpglink
http://www.serassi.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/banner.cofanetto_serassigk-is-88.jpglink
«
»

XLIII. L’organo di Ziano Piacentino, capolavoro di Antonio Sangalli, con un profilo biografico e catalogo delle opere

testi di
Andrea Carmeli
Daniele M. Giani
Maurizio Isabella
Federico Lorenzani

 

 

 

L’organo di Ziano Piacentino fu costruito nel 1854 dall’organaro di origine bergamasca Antonio Sangalli. Il volume ricostruisce le vicende storiche dello strumento e contiene la documentazione relativa al restauro di Daniele M. Giani concluso nel 2004 che ha riportato lo strumento alle condizioni originarie. La pubblicazione contiene inoltre un profilo aggiornato di Antonio Sangalli, con un catalogo delle opere, una analisi delle segnature delle canne e degli strumenti da lui costruiti. Ne emerge una interessantissima figura di organaro caratterizzata da una eccezionale qualità costruttiva, che si pone ai vertici dell’organaria italiana di metà Ottocento.

The organ of Ziano Piacentino was built in 1854 by Antonio Sangalli, an organ builder from Bergamo. The publication traces down the history of the instrument and includes the documentation of the recent restoration, performed in 2004 by Daniele M. Giani. Moreover, the volume contains an update biography of Antonio Sangalli, a catalogue of his works, an analysis of the piping material and other technical features of his surviving organs. The resultant is an interesting portrait of an organ builder who worked with extremely high quality, at the top of the Italian organ manufacturing in middle XIX.

Collana d’arte organaria - XLIII, 2016
cm. 16.5x23.5, pp. 1-104
ISBN 9788898958276
Euro 25,00

Ultime pubblicazioni

LXIII. Francesco Tessicini e l'organo della Madonna dei Monti in Roma, ora nella Pieve di San Giorgio a Domegge di Cadore
LXI. Due sorprendenti racconti di arte organaria a Firenze
LIX. L'organo Luigi Amati (1806) di San Michele Arcangelo, Belgioioso (Pavia)
LVIII. Adeodato Bossi-Urbani maestro organaro in San Pedretto

Catalogo dei volumi editi

Disponibile il catalogo di tutti i volumi pubblicati dall'Associazione Serassi, in lingua italiana e inglese. Cliccate sull'immagine per scaricare il pdf.